Vai a sottomenu e altri contenuti

Passaggio di proprietà di veicoli : autentica di firma

Nel caso di cessione di un bene mobile registrato (autoveicoli, motocicli, barche, velivoli ecc), la firma sul documento di vendita potrà essere autenticata anche presso gli uffici comunali oltre che presso un notaio.

Requisiti

Il venditore del bene deve presentarsi all'URP con il certificato di proprietà (in sua assenza con il foglio complementare) , una marca da bollo ed un documento d’identità. Se i venditori sono più di uno, occorre la presenza di tutti. Se il venditore è una Ditta, occorre la presenza del Legale Rappresentante con potere di firma. Il certificato di proprietà dovrà essere compilato correttamente indicando il prezzo di vendita, i dati esatti dell’acquirente (cognome, nome, data e luogo di nascita, residenza e codice fiscale). La firma del venditore dovrà essere effettuata solo alla presenza del funzionario incaricato, non prima. L’acquirente puo' anche non essere presente .

Costi

0,52 cent. per diritti di segreteria Una marca da bollo di euro 16,00

Normativa

Decreto Legge 223/2006

Incaricato

Mannoni M.M.

Tempi complessivi

immediato

Note

Entro 60 giorni dall'autentica di firma, occorre registrare il passaggio di proprietà al PRA o alla Motorizzazione civile, di persona o tramite un'agenzia di pratiche auto o ACI.

Si precisa che il PRA e l'ACI effettuano l'intera pratica relativa al passaggio di proprietà, compresa l'autentica di firma.


torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto