Vai a sottomenu e altri contenuti

IMU - Imposta Municipale Propria anni 2012/2015

Il D. L. 6 dicembre 2011 n. 201 convertito nella Legge 22 dicembre 2011, n. 214 ha abrogato l'ICI e istituito l'IMU a decorrere dal 1 gennaio 2012.

Ecco le novità di maggior rilievo:

  • Reintroduzione della tassazione delle abitazioni principali e relative pertinenze (è stata infatti abrogato il D.L. 93/2008 che ne prevedeva l'esenzione);
  • Abrogazione dell'assimilazione all'abitazione principale degli immobili concessi in uso gratuito ad ascendenti e discendenti (Art. 59 C. 1 l. e del D. Lgs 446/97);
  • Il criterio di calcolo per tutte le categorie non è variato rispetto all'ICI, tuttavia il valore imponibile IMU è determinato utilizzando nuovi moltiplicatori della rendita catastale rivalutata (art.13 comma 4 L.214/2011).

I nuovi valori sono utili solo ai fini IMU e non costituiscono revisione degli estimi catastali.

La Legge 26 aprile 2012 n. 44 ha disposto che il pagamento in acconto avvenga applicando le aliquote base stabilite dallo Stato ovvero:

  • 0,4% per l'abitazione principale e relative pertinenze;
  • 0,2% per i fabbricati rurali ad uso strumentale;
  • 0,76% per tutti gli altri immobili.

Il pagamento del saldo deve avvenire tenendo conto delle aliquote deliberate dal Comune.

Per maggiori informazioni e chiarimenti sulle novità riguardanti l'Imposta municipale propria è disponibile il Servizio di CALCOLO IMU ON LINE.

Requisiti

L'imposta municipale propria è dovuta in caso di possesso di immobili di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, ivi comprese l’abitazione principale delle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 e le pertinenze della stessa.

Costi

-

Normativa

Decreto Legge 06/12/2011 n. 201 (art. 13). ''Disposizioni urgenti per la crescita, l'equità e il consolidamento dei conti pubblici. (Gazz. Uff. 6 dicembre 2011 n. 284 - Suppl. Ord. n. 251/L)''
Testo del D.L. 201/2011 convertito in legge con le modificazioni apportate durante la conversione in legge, votata al Senato il 24 Aprile 2012.
LEGGE 24 dicembre 2012 , n. 228 - Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (Legge di stabilita' 2013)
Legge 27 dicembre 2013, n. 147

Incaricato

Ufficio Tributi - Responsabile Dr.ssa Maria Paola Palmas

Tempi complessivi

2 rate scadenti rispettivamente il 16 giugno e il 16 dicembre oppure in una unica soluzione entro il 16 giugno.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Deliberazione C.C. n. 6 del 15.04.2015 Formato pdf 192 kb
Modalità di pagamento dall'estero Formato pdf 59 kb
REGOLAMENTO 2014 Formato pdf 172 kb
Delibera Consiglio Comunale IMU 2014 Formato pdf 200 kb
Dichiarazione IMU Formato pdf 40 kb
Istruzioni per la compilazione della Dichiarazione IMU Formato pdf 203 kb
dichiarazione cessazione uso gratuito Formato doc 30 kb
dichiarazione concessione uso gratuito Formato doc 31 kb
Avviso ai contribuenti IMU 2013 Formato pdf 6 kb
Aliquote IMU anno 2013 Formato pdf 77 kb
Regolamento IMU 2012 Formato pdf 46 kb
DELIBERA GIUNTA N. 64/2007 Formato pdf 347 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto