Vai a sottomenu e altri contenuti

TARES - Tassa Rifiuti anno 2013

La TARES, Tariffa Rifiuti e Servizi, che è stata introdotta dal Governo Monti con il Decreto Legge n. 201 del 2011, è la nuova tassa dei rifiuti e dei servizi ''indivisibili''. Riguarda lo smaltimento e raccolta dei rifiuti e di altri servizi comuni, quali illuminazione e manutenzione stradale, polizia municipale, anagrafe.

Tale tributo è volto a coprire i costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti avviati allo smaltimento e i costi relativi ai servizi indivisibili dei Comuni.
La tariffa è commisurata all'anno solare e alla quantità e qualità media ordinaria di rifiuti prodotti per unità di superficie, in relazione agli usi e alla tipologia di attività svolte.

Requisiti

È soggetto passivo del tributo chiunque possieda, occupi o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte operative, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani, con vincolo di solidarietà tra i componenti del nucleo familiare o tra coloro che usano in comune i locali o le aree. Sono escluse dalla tassazione le aree scoperte accessorie e le aree comuni condominiali non detenute o occupate in via esclusiva. Il tributo è corrisposto in base a tariffa, - commisurata ad anno solare.

Costi

LA TARIFFA DETERMINATA CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE , È COMPOSTA DA: - una quota fissa determinata in relazione ai componenti fissi del costo del servizio di gestione dei rifiuti - una quota variabile rapportata alle quantità di rifiuti conferiti, al servizio fornito e all'entità dei costi di gestione; VIENE APPLICATA UNA MAGGIORAZIONE pari a 0,30 euro per metro quadrato, a copertura dei costi relativi ai servizi indivisibili del Comune, che per l'anno 2013 dovrà essere versata allo Stato.

Normativa

Decreto Legge n. 201 del 2011

Incaricato

Ufficio Tributi - Responsabile Dr.ssa Maria Paola Palmas

Tempi complessivi

-

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
coefficienti Formato pdf 12 kb
tariffe Formato pdf 9 kb
deliberazione n. 43 Formato pdf 193 kb
deliberazione n. 44 Formato pdf 172 kb
delibera approvazioner regolamento Formato pdf 202 kb
piano finanziario Formato pdf 75 kb
REGOLAMENTO Formato pdf 163 kb
funzionario responsabile Formato pdf 65 kb